.
Annunci online

 
openmindcatania 
Il blog ufficiale del Centro Open Mind GLBT
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  circolopink
Agedo
Antagonismo Gay Bologna
Arcidonna
Arcigay
Arcilesbica Lady Oscar Palermo
Arcitrans
Articolo 3 Palermo
Associazione Rita Atria
Centro di Iniziativa Gay
Centro Iqbal Masih
CGIL Nuovi Diritti
Circolo Mario Mieli
Circolo Pink Verona
CoMoG
Comunità cristiana di base Viottoli
Coordinamento Lesbiche Romane
Crisalide Azione Trans
Di'Gay Project
Donnexdonne Forum
Ecce Homo
FacciamoBreccia
Fuori Campo Lesbian Group
Fuori Spazio
Gapa Catania
Gaynews
Gaysicilia
Green Peace Catania
Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids
Libellula Arcitrans Roma
Libreria Gramigna
Lista Lesbica Italiana
L'Erroneo
Mai stat@ zitt@
Movimento Italiano Transessuali
Movimento Omosessuale Sardo
Officina Rebelde
Orsi Italiani
Porto Orso
Women, portale al femminile
  cerca

 

Spartacus

 







L'abbiamo fatto


Catania Pride '08



Aderiamo

L'immagine “http://www.comune.lovere.bg.it/Immagini/img_doc_1450_Anpi.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.





È sempre ORA!




 

Chi siamo | Contattaci | Comunicati | Appuntamenti | Rassegna stampa | InfoCatania GLBT | Indirizzi utili | Catania Pride | Link Amici | Bacheca | Gaytube |
 
Diario
1visite.

19 novembre 2012

Free CeCe - Nè vittime nè malate, le persone transessuali e transgender lottano per la dignità e la libertà.



20 NOVEMBRE TDoR 2012
Transgender Day of Remembrance.. Free CeCe! STOP Trans Patologizzazione!
Nè vittime nè malate, le persone transessuali e transgender lottano per la dignità e la libertà.
Trans rights are human rights!

Quest'anno il nome di CeCe Mc Donald si sarebbe aggiunto a quello delle altre persone transgender uccise. Durante il candle light,avremmo letto con il nodo in gola di lei, giovane donna trans afro-americana, e della sua vita stroncata a Minneapolis, U.S.A., dalla violenza imbevuta di odio per lei, colpevole di essere non solo una donna trans, ma anche di pelle nera. Invece no, CeCe è viva, per fortuna. Perché si è difesa ed è sopravvissuta. E' morto invece uno degli aggressori che l'avevano attaccata. CeCe Mac Donald è ora imprigionata, condannata a 41 mesi di carcere: il prezzo della legittima difesa di una donna trans nera colpevole di aver ucciso nella colluttazione l'uomo bianco che cercava di ammazzarla.
Il Coordinamento Trans Sylvia Rivera sceglie quest'anno di dedicare il TDoR a CeCe Mc Donald per chiederne la liberazione unendosi alla sua lotta contro il razzismo e l'odio verso le persone transessuali, che può armare la violenza assassina, cosi come permeare le istituzioni al punto da condizionare e orientare le sentenze dei tribunali.
TDoR è una festa civile. Uniamo il ricordo doloroso e commosso delle donne e gli uomini transessuali e transgender uccisi alla lotta di tutt@ quell@ che sopravvivono e lottano ogni giorno per il proprio diritto a esistere,combattendo così contro tutte le discriminazioni.

Rispetto e autodeterminazione. Questo è anche l'anno della campagna mondiale contro la patologizzazione delle persone trans, STP2012, che chiede l'eliminazione del transessualismo dall'elenco delle malattie mentali. La stigmatizzazione delle persone trans come malate mentali ne condiziona e, di fatto, impedisce l'autodeterminazione, con le conseguenze soggettive e sociali che ben conosciamo e che ogni anno il TDoR ci aiuta a ricordare.

Il Coordinamento Trans Sylvia Rivera

Per chiedere la liberazione di CeCe scrivi al procuratore Michel Freeman citizeninfo@co.hennepin.mn.us
e visita il blog supportcece.wordpress.com

sito italiano che spiega bene tutta la vicenda: http://www.anarkismo.net/article/21526

November, 20th, 2012
Transgender Day of Remembrance.
Free CeCe! STOP Trans Pathologization.Neither victims nor sick. 
Transsexuals and transgender people fighting for dignity and freedom.

This year, CeCe McDonald might have been remembered as yet another transgender person murdered. During candlelight vigils, we would have read her name, our voices catching in our throats. A young African-American trans woman from Minneapolis, U.S.A, killed by hate.

Luckily, this is not how the story went: CeCe is alive. CeCe is alive because she fought back and survived. One of her assailants, however, didn't make it. He was part of a group that attacked CeCe and her friends in the street. CeCe was hit in the face with a beer mug. In the ensuing fight, the attacker was killed. CeCe McDonald was later arrested and sentenced to 41 months in prison. That's the price for self-defense when you're an African-American trans woman deemed guilty of saving herself from a murderous assault by a white male.

This year, the Sylvia Rivera Trans Coalition dedicates TDoR to CeCe McDonald and asks for her release from jail. We stand together fighting against racism and all forms of hatred against trans people. The same hatred that enables violence permeates institutions and informs court verdicts. TDoR is a civil celebration. We want to honor the memory of those transgender women and men who have been killed, as well as the fight of those who survive, struggling every day for their right to exist against all forms of oppression.

Respect and self-determination. This is also the year when the global STP2012 campaign against the pathologizing of trans people demands the removal of transexuality from the DSM. Stigmatization of trans people as mentally-disordered people hinders their self-determination, and produces tragic social and personal consequences, of which we are reminded every year at TDoR.

Sylvia Rivera Italian Trans Coalition

Programma iniziative: Bologna - Milano - Torino - Viareggio - Verona - Napoli 

VERONA
PINK / SAT-SERVIZIO ASSISTENZA TARNS
Martedì 20 novembre 2012 ore 18.00 
Candle-light in Corticella Tommasoli (Porta Leoni)- Verona

.................................................

BOLOGNA
MIT - MOVIMENTO IDENTITA' TRANSESSUALE
Martedì 20 novembre 2012 ore 18.00
Candle-light in P.zza del Nettuno - Bologna

.................................................

MILANO
SPORTELLO TRANS - ALA MILANO ONLUS e COMITATO SOLIDALE ANTIRAZZISTA LGBTQ “ALZIAMO LA TESTA” di MILANO
In collaborazione con “ IL MOSAICO DANZA”
Sono lieti di invitarVi alla proiezione del documentario
“O sei Uomo o sei Donna…CHIARO?
Di Enrico Vanni (Iatlia,2008,55’)
Ore 21 c/o Il Mosaico 
Via Privata Pomezia 12 Milano 
Dopo la proiezione seguirà un dibattito

.................................................

TORINO
CIRCOLO GLBT MAURICE
19 novembre 2012 ore 20.30
presso Circolo LGBTQ Maurice 
I diritti delle persone trans: quali le
attuali rivendicazioni? 
Proposte e riflessioni in un workshop condotto da
Enzo Cucco (Associazione Radicale Certi Diritti). 
Primo appuntamento del ciclo Serate TransVersali
in collaborazione con la Fondazione Molo

20 novembre 2012 ore 20.30
Piazza Castello (fronte galleria subalpina) 
Candle-light e performance 
A cura del Circolo LGBTQ Maurice

22 novembre 2012 ore 20.30
via Messina 5/d
Proiezione di “Tomboy”
a cura del Circolo provinciale Arcigay “Ottavio Mai”

5 dicembre 2012 ore 9.30
Cinema Reposi 1, Torino
Proiezione di “Tomboy
di Céline Sciamma (Francia, 2011, 84’)
rivolto a studentesse e studenti di scuola
secondaria di secondo grado

11 dicembre 2012 ore 20.30
Cinema Massimo 2, Torino 
Pojktanten / She Male Snails
di Ester Martin Bergsmark (Svezia, 2012, 72’),
preceduto da una tavola rotonda di presentazione. 
A seguire alle ore 22.30, Transpapa
di Sarah-Judith Mettke (Germania, 2012, ‘90).

.................................................

VIAREGGIO
CONSULTORIO TRANSGENERE
Sabato 17 ore 21.30
Candle-light presso Priscilla caffè, Viale Europa, Torre del Lago 55048 (Lucca)

.................................................
http://coordinamentosylviarivera.blogspot.it/


Lista Vittimi Trans 2012 - FONTE http://www.transgenderdor.org/memorializing-2012
Il massacro continua.

NOME: Sonia Masi
DOVE: Gujarat, India
CAUSA DELLA MORTE: colpo di arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 24 Novembre 2011

NOME: Brenting Dolliole
DOVE: New Orleans, Luisiana
CAUSA DELLA MORTE: grave contusione cranica
DATA DELLA MORTE: 26 Novembre 2011. Brenting aveva 22 anni

NOME: Githe Goines
DOVE: New Orleans, Luisiana
CAUSA DELLA MORTE: strangolamento
DATA DELLA MORTE: 30 dicembre 2011. Githe aveva 23 anni

NOME: Popinha
DOVE: Campos dos Goytacazes, Rio de Janeiro, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: 2 colpi di pistola alla schiena
DATA DELLA MORTE: 1 gennaio 2012. Popinha aveva 25 anni

NOME: Sconosciuto
DOVE: Manaus, Amazonas, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: Strangolamento
DATA DELLA MORTE: 17 gennaio, 2012

NOME: Guilherme Augusto de Souza
DOVE: Sumaré, São Paulo, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: 13 colpi di arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 23 gennaio 2012. Guilherme aveva 16 anni

NOME: Paola Cristiano
DOVE: Maceió, Alagoas, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: 7 colpi di arma da fuoco a testa, collo e schiena
DATA DELLA MORTE: 30 gennaio 2012. Paola aveva 28 anni

NOME: Deoni Jones
DOVE: Baltimora, Maryland
CAUSA DELLA MORTE: Colpi di arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 2 febbraio 2012. Deoni aveva 23 anni

NOME: Carla
DOVE: Campo Mourão, Paraná, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: colpi di arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 2 marzo 2012. Carla aveva 51 anni

NOME: Agnes Torres Sulca
DOVE: Atlixco, Puebla, Messico
CAUSA DELLA MORTE: Ferite al collo, bruciata e gettata in un fosso
DATA DELLA MORTE: 10marzo 2012

NOME: Chiquinha
DOVE: Bandeirantes, Sao Paulo, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: Colpita con un sasso e picchiata a morte
DATA DELLA MORTE: 13 marzo 2012. Chiquinha aveva 35 anni

NOME: Soraya
DOVE: Olivenza, Alagoas, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: imbavagliata, trovati pezzi legno inseriti nell’ano, il pene bruciato con l’alcol
DATA DELLA MORTE: 13 marzo 2012. Soraya aveva 39 anni

NOME: Rene “Rosita” Hidalgo
DOVE: Miami Beach, Florida
CAUSA DELLA MORTE: imbavagliata, diversi colpi di arma da taglio, sgozzata
DATA DELLA MORTE: 15 marzo 2012

NOME: David William de Oliveira Cândido
DOVE: Londrina, Paraná, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: colpi alla testa e al collo
DATA DELLA MORTE: 22 marzo 2012. David aveva 16 anni

NOME: Coko Williams
DOVE: Detroit, Michigan
CAUSA DELLA MORTE: colpi di arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 4 aprile 2012. Coko aveva 35 anni

NOME: Tyrell Jackson
DOVE: Riviera Beach, Florida
CAUSA DELLA MORTE: colpi di arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 4 aprile 2012. Tyrell aveva 23 anni

NOME: Menakshiammal
DOVE: Krishnagiri, India
CAUSA DELLA MORTE: bruciat* e sgozzat*
DATA DELLA MORTE: 12 aprile 2012

NOME: Paige Clay
DOVE: Chicago, Illinois
CAUSA DELLA MORTE: colpo di arma da fuoco in pieno viso
DATA DELLA MORTE: 16 aprile 2012. Paige aveva 23 anni

NOME: Rebekah
DOVE: Maceió, Alagoas, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: colpi di arma da fuoco alla testa e alla schiena
DATA DELLA MORTE: 22 aprile 2012

NOME: Leandro Eduardo Campos Ferreira
DOVE: Recife, Pernambuco, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: 11 colpi di arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 26 aprile 2012

NOME: Brandy Martell
DOVE: Oakland, California
CAUSA DELLA MORTE: colpi di arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 29 aprile 2012. Brandy aveva 37 anni

NOME: Sconosciuto
DOVE: Hope, Paraiba, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: colpi di arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 10 maggio 2012

NOME: Anil Aayiramthengu
DOVE: Thankassery, India
CAUSA DELLA MORTE: sgozzat*, traumi addominali
DATA DELLA MORTE: 10 maggio 2012

NOME: Chrissie Azzopardi
DOVE: Finsbury Park, Londra, Regno Unito
CAUSA DELLA MORTE: sconosciuta
DATA DELLA MORTE: 4 giugno 2012. Chrissie aveva 22 anni

NOME: Thapelo Makutle
DOVE: Kuruman, Sud Africa
CAUSA DELLA MORTE: taglio alla gola, parziale decapitazione, genitali infilati in bocca
DATA DELLA MORTE: 9 giugno 2012

NOME: sconosciuto
DOVE: Pinhais, Paraná, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: Ars* viv*
DATA DELLA MORTE: 27 giugno 2012

NOME: Tracey Johnson
DOVE: Baltimora, Maryland
CAUSA DELLA MORTE: diverse ferite da arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 5 luglio 2012

NOME: Secil Anne
DOVE: Antalya, Turchia
CAUSA DELLA MORTE: sgozzata, volto sfregiato
DATA DELLA MORTE: 10 luglio 2012

NOME: Tiffany Gooden
DOVE: Chicago, Illinois
CAUSA DELLA MORTE: ferite multiple da arma da taglio
DATA DELLA MORTE: 14 agosto 2012. Donta aveva 19 anni

NOME: sconosciuto
DOVE: São José do Rio Preto, São Paulo, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: colpi di arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 15 agosto 2012. La vittima aveva 30 anni

NOME: Laryssa Silveira 
DOVE: Piracicaba, São Paulo, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: ferite di arma da fuoco al petto e al visto, gettata sul ciglio della strada
DATA DELLA MORTE: 17 agosto 2012

NOME: sconosciuto
DOVE: Clementina, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: diversi colpi alla testa con un badile
DATA DELLA MORTE: 29 agosto 2012

NOME: Kendall Hampton
DOVE: Cincinnati,Ohio
CAUSA DELLA MORTE: colpi di arma da fuoco
DATA DELLA MORTE: 29 agosto 2012. Kendall aveva 26 anni

NOME: Kyra Cordova
DOVE: Philadelphia, Pennsylvania
CAUSA DELLA MORTE: colpi di arma da fuoco alla testa
DATA DELLA MORTE: 3 settembre 2012

NOME: Victoria
DOVE: São Paulo, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: Uccisa e mutilata, le sue orecchie e genitali sono stati rimossi. Gettata in una discarica 
DATA DELLA MORTE: 16 settembre 2012

NOME: sconosciuto
DOVE: São Paulo, Brasile
CAUSA DELLA MORTE: traumi al collo, mani e piedi legati, avvolt* in un lenzuolo e bruciat*
DATA DELLA MORTE: 2 settembre 2012

NOME: January Marie Lapuz
DOVE: New Westminster, British Columbia, Canada
CAUSA DELLA MORTE: accoltellamento
DATA DELLA MORTE: 29 settembre 2012. January aveva 26 anni


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. day transgender free tdor remembrance cece

permalink | inviato da openmindcatania il 19/11/2012 alle 11:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
marzo        gennaio